In seguito all’emergenza causata dalla pandemia da coronavirus, si è letteralmente “scatenata” la produzione di mascherine monouso.

Esistono sostanzialmente due tipologie di mascherine:

  • mascherine chirurgiche certificate, molto spesso registrate presso il Ministero della Salute e classificate dispositivo medico di classe I o II,
  • mascherine antipolvere.

In foto le due tipologie di mascherine sono identiche, ma nella sostanza le prime sono realizzate con materiali certificati e testati, le seconde, ovvero le antipolvere, sono realizzate con materiali meno filtranti e di minore qualità (solitamente il prezzo per 50 mascherine è inferiore ai 6/7€), infatti solitamente hanno una durata di molto inferiore.

In entrambi i casi ci troviamo di fronte a mascherine monouso, perciò andrebbero buttate via dopo un solo utilizzo. Se con le chirurgiche certificate si riescono a fare due tre utilizzi, con le antipolvere, si crea una fastidiosa lanugine dopo poco tempo.

Utilizzare le mascherine in presenza di questa lanugine può essere pericoloso per la salute, perché può irritare la gola e le vie respiratorie.

Di seguito ti proponiamo una serie di mascherine antipolvere NON certificate vendute online.

Mascherine monouso 3 veli antipolvere

Mascherina celeste antipolvere 3 veli

Mascherine colore celeste, monouso antipolvere a 3 veli con ferretto sul naso. Vengono vendute in confezioni da 50 mascherine.

Le mascherine misurano 17 cm di larghezza e 9,5 cm di altezza.

Solitamente si ricevono in 15/20 giorni dall’ordine.

VEDI PREZZI E DISPONIBILIÀ
Mascherine monouso antipolvere rosa

Mascherine rosa monouso antipolvere – 3 veli

Mascherine rosa, monouso antipolvere a 3 veli con ferretto sul naso. Vengono vendute in confezioni da 50 mascherine.

Le mascherine misurano 17,5 cm di larghezza e 9,5 cm di altezza.

Solitamente si ricevono in 20/30 giorni dall’ordine.

VEDI PREZZI E DISPONIBILIÀ