Una delle domande che ci viene posta con più frequenza è la seguente: si può portare l’ombrello nel bagaglio a mano in aereo?

Ombrello in aereo bagaglio a manoSì, è possibile portare in cabina e quindi nel bagaglio a mano l’ombrello per ripararsi dalla pioggia. Infatti l’ombrello è uno di quegli articoli che può essere portato a bordo dell’aereo secondo il regolamento Enac.

Il regolamento Enac specifica che l’ombrello può essere portato a bordo, salvo particolari restrizioni della compagnia aerea.

Cosa significa?

Praticamente quando vengono effettuati i controlli di sicurezza in un qualsiasi aeroporto italiano (e anche straniero, perché l’ombrello può sempre essere portato a bordo, dopo aver fatto la scansione ai raggi x), nessun addetto alla sicurezza ti sequestrerà l’ombrello. Tuttavia nel momento dell’imbarco, gli operatori della compagnia aerea ti potrebbero far stivare l’ombrello (solo nei casi in cui sia di grandi dimensioni), con conseguente pagamento di tariffa.

Perciò con qualsiasi compagnia aerea, che si tratti di quelle low-cost come Ryanar, EasyJet, Wizz-Air o Vueling oppure con quelle di bandiera, il nostro consiglio è di portare un ombrello di piccole dimensioni, così da poterlo riporre comodamente dentro al bagaglio a mano.