Il saturimetro, detto anche pulsossimetro è un piccolo ma utile strumento di facile utilizzo e di facile interpretazione, che ti permette di effettuare una sorta di test per l’autodiagnosi di positività al coronavirus. Non si tratta di un test specifico per coronavirus, ma valori alterati potrebbero indicare un probelma ai polmoni.

Questo saturimetro o pulsossimetro misura la concentrazione di ossigeno nel sangue, perciò permette di capire se i tuoi polmoni stanno funzionando correttamente.

Il coronavirus, quando presenta sintomi, è una malattia che interessa gli alveoli polmonari e compromette il regolare scambio di ossigeno tra il sangue e l’aria che respiri. Perciò se si è positivi al coronavirus, la concentrazione di ossigeno nel sangue potrebbe diminuire, e grazie a una rapida misurazione con il saturimetro sarai in grado di verificarlo (magari proprio nelle fasi iniziali). Leggi anche cosa dice Mario Balzanelli presidente nazionale del 118.

Approfondimenti

Dove acquistare i pulsossimetri o saturimetri?

Il saturimetro o pulsossimetro possono essere acquistati nelle farmacie. Tuttavia a causa delle crescente richiesta, potrebbe non essere più disponibile.

Online si possono trovare pulsossimitri/saturimetri con disponibilità immediata, quindi acquistarli online potrebbe essere la soluzione migliore.

saturimetro ossimetro pulsossimetro da dito coronavirus

Pulsossimetro da dito con allarme

Pulsossimetro da dito con allarme, permette di misurare la saturazione di ossigeno nel sangue e la frequenza cardiaca.

Utile test di autodiagnosi per capire eventuali patologie polmonari che possono essere causate anche dal coronavirus.

saturimetro ossimetro pulsossimetro da dito coronavirus

Pulsossimetro da dito economico

Pulsossimetro da dito economico, permette di misurare la saturazione di ossigeno nel sangue e la frequenza cardiaca.

Utile test di autodiagnosi per capire eventuali patologie polmonari che possono essere causate anche dal coronavirus.

Pulsossimetro da dito loijon coronavirus disponibilita immediata

Pulsossimetro da dito Loijon

Pulsossimetro da dito Loijon, permette di misurare la saturazione di ossigeno nel sangue e la frequenza cardiaca.

Utile test di autodiagnosi per capire eventuali patologie polmonari che possono essere causate anche dal coronavirus.

Pulsossimetro da dito bluetooth con app

Pulsossimetro da dito con Bluetooth

Pulsiossimetro da dito 1byone. Permette di misurare la saturazione di ossigeno nel sangue e la frequenza cardiaca. Questo dispositivo si può collegare al cellulare tramite bluetooth e con l’apposita app (1byone Health, disponibile sia per Android che per iOS) puoi tenere traccia di tutte le misurazioni eseguite.

Utile test di autodiagnosi per capire eventuali patologie polmonari che possono essere causate anche dal coronavirus.

Pulsossimetro da dito INTERMED SAT-200 disponibile subito

Pulsossimetro da dito INTERMED SAT-200

Pulsiossimetro da dito INTERMED SAT-200 portatile. Permette di misurare la saturazione di ossigeno nel sangue e la frequenza cardiaca. Dispositivo medico conforme alla Normativa CEE 93/42

Utile test di autodiagnosi per capire eventuali patologie polmonari che possono essere causate anche dal coronavirus.

saturimetro ossimetro pulsossimetro liorque

Pulsossimetro saturimetro ossimetro da dito Liorque

Saturimetro da dito Liorque, permette di misurare la saturazione di ossigeno nel sangue e la frequenza cardiaca.

Utile test di autodiagnosi per capire eventuali patologie polmonari che possono essere causate anche dal coronavirus.

saturimetro ossimetro pulsossimetro cms 50-dl

Pulsossimetro da dito CMS 50-dl

Pulsossimetro/saturimetro/ossimetro da dito CMS 50-dl, permette di misurare la saturazione di ossigeno nel sangue e la frequenza cardiaca.

Utile test di autodiagnosi per capire eventuali patologie polmonari che possono essere causate anche dal coronavirus.

Saturimetro da dito PRCMISEMED disponibilità immediata

Saturimetro da dito PRCMISEMED

Saturimetro da dito PRCMISEMED, permette di misurare la saturazione di ossigeno nel sangue e la frequenza cardiaca.

Utile test di autodiagnosi per capire eventuali patologie polmonari che possono essere causate anche dal coronavirus.

Pulsossimetro da dito pulox po-100 coronavirus consegna immediata

Pulsossimetro da dito Pulox PO-100

Pulsossimetro da dito Pulox PO-100, permette di misurare la saturazione di ossigeno nel sangue e la frequenza cardiaca.

Utile test di autodiagnosi per capire eventuali patologie polmonari che possono essere causate anche dal coronavirus.

Pulsossimetro CocoBear misurazione coronavirus consegna immediata

Pulsossimetro da dito CocoBear

Pulsiossimetro da dito CocoBear portatile. Permette di misurare la saturazione di ossigeno nel sangue e la frequenza cardiaca. Certificato FED e CE.

Utile test di autodiagnosi per capire eventuali patologie polmonari che possono essere causate anche dal coronavirus.

Pulsossimetro pediatrico da dito homiee

Pulsossimetro pediatrico da dito Homiee

Pulsossimetro pediatrico da dito Homiee per bambini. Permette di misurare la saturazione di ossigeno nel sangue e la frequenza cardiaca.

Utile test di autodiagnosi per capire eventuali patologie polmonari che possono essere causate anche dal coronavirus.

Come funziona il saturimetro o pulsossimetro?

Il saturimetro o pulsossimetro si presenta come una molletta nella quale devi infilare un dito della mano (nell’unghia non vi deve essere smalto). Una volta infilato il dito, dovrai attendere qualche istante e il saturimetro ti restituirà due valori:

  1. la saturazione/concentrazione di ossigeno nel sangue (SpO2),
  2. la frequenza cardiaca (bpm).

La frequenza cardiaca può variare da soggetto a soggetto, mentre valori anomali nella saturazione di ossigeno nel sangue può segnalare una patologia polmonare. In tal caso ti conviene contattare subito il tuo medico di base.

Valori normali

Valori tra 99 e 95 della concentrazione di ossigeno nel sangue (SpO2) sono da considerarsi normali quando una persona si trova a riposo (es: seduta sul divano da mezz’ora).

Valori anomali

Valori da 94 in giù della concentrazione di ossigeno nel sangue (SpO2) sono da considerarsi anomali quando una persona si trova a riposo.

Nel caso di valori anomali, si consiglia di ripetere il test più volte. Qualora questi valori dovessero persistere, si consiglia di contattare il medico.